Baci di Dama (o baci di Very) integrali e Veg.

Ciao a tutti,  buona domenica!!

Avrei voluto scrivere questo post molto prima, ma l’influenza ci ha messe proprio ko!!!

Ci tenevo però tantissimo a condividere con voi questa ricettina, perchè è uno degli esperimenti meglio riusciti sino ad ora!!!!!

Nonostante siano senza proteine animali e con farina integrale non hanno proprio nulla da invidiare ai baci tradizionali!

La preparazione di questi dolcetti porta via qualche minuto in più rispetto alle mie ricette precedenti, ma sono comunque semplicissimi da realizzare e il risultato ne vale assolutamente la pena!!!!!

Allora mettetevi i grembiuli ed iniziate ad impastare!

Ecco le dosi per 20 baci:

200 grammi di FARINA INTEGRALE, o farina di tipo 2

120 grammi di NOCCIOLE TOSTATE

60 grammi di OLIO DI SEMI DI GIRASOLE

60 grammi di BURRO DI COCCO

60 grammi di ZUCCHERO INTEGRALE, meglio se MASCOBADO

1/2 cucchiaino di POLVERE LIEVITANTE

30 grammi di LATTE VEGETALE (io ho utilizzato il latte riso e nocciola

PER LA FARCITURA

50 grammi di CIOCCOLATO EXTRA FONDENTE

1 cucchiaino di LATTE VEGETALE

PROCEDIMENTO

Come per i biscotti di Natale, ho creato questi biscotti interamente con l’aiuto di un frullatore. Lo troverete molto pratico e veloce!

Mettete nel boccale le nocciole e lo zucchero e tritate finemente. Unite ora gli altri ingredienti secchi (lievito, sale e farina) e frullate nuovamente per circa 20 secondi.

Aggiungete ora il burro di cocco ammorbidito, l’olio ed il latte e frullate per amalgamare per altri 20/30 secondi.

Travasate, a questo punto, il composto in una ciotola e, dopo averlo lavorato con le mani, create delle palline e, dopo averle disposte su una teglia, schiacciatele leggermente e delicatamente ed infornatele (nel forno pre-riscaldato a 180 gradi) per 20/25 minuti.

Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria e quando sarà completamente liquido unite il cucchiaino di latte freddo. Si creerà immediatamente una crema, che potrete usare per unire due biscottini tra loro.

Lasciate riposare i baci per mezz’oretta in frigo…. e divorateli!

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e se la sperimentate fatemelo sapere!!

Un grande abbraccio

Very

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.