BISCOTTINI alla FARINA DI MANDORLE, con solo tre ingredienti, VEGAN e GLUTENFREE

Queste palline vi sono piaciute così tanto che non potevo non dedicar loro un posticino qui sul blog!

L’idea di questi dolcetti mi è stata data dal pediatra di Anna, che mi ha suggerito una colazione, o uno spuntino, senza zuccheri aggiunti ma molto energetici!

Sintetizziamo i pregi di questo biscottino: è senza glutine, è senza zucchero, è senza derivati animali, si prepara molto velocemente e per prepararlo occorrono solo tre, sanissimi, ingredienti!!

Le mandorle sono, oltretutto, ricche di calcio, proteine e grassi buoni; ideali quindi per i bambini, ma anche per gli adulti, che seguono una dieta priva di derivati animali.

Da questi semplicissimi biscottini ho tratto anche una nuova ispirazione: una sezione qui nel blog dedicata agli spuntini salutari, HEALTHY SNACKS, pensati specialmente per i bimbi, con un basso indice glicemico ma molto molto energetici, gustosi e sopratutto semplicissimi da preparare!!

Vi piace l’idea?

Bando alle ciance, ora dedichiamoci alle palline!!

INGREDIENTI

  • 2 MELE
  •  80 grammi, circa, di FARINA DI MANDORLE
  • SESAMO q.b.

PROCEDIMENTO

Preparare questi piccoli e simpatici snacks è facilissimo!

Per prima cosa sbucciate le mele, tagliatele a dadini e mettetele in un pentolino con mezza tazzina d’acqua.

Mettete un coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento per una mezzoretta, controllando comunque di tanto in tanto se l’acqua si è assorbita tutta e se le mele sono cotte e morbide.

A questo punto trasferite le mele in una ciotola ed aggiungete la farina di mandorle, mescolando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.

Regolatevi con la farina perché le dimensioni delle mele e la loro succosità può variare; se l’impasto vi sembra troppo molle ed appiccicoso, aggiungete ancora un po’ di farina di mandorle.

Formate poi le palline, grosse circa come quelle da ping pong, e disponetele su una teglia.

Infornate a 170 gradi per circa 20 minuti.

Una volta raffreddate, assaggiatene una e ditemi se non è spaziale!!!

Personalmente sono riuscita a rubarne 2 o 3 ad Anna e li ho mangiati a colazione! Eccezionali!

Spero che questa ricettina super veloce vi sia piaciuta!

Scrivetemi per qualsiasi dubbio, domanda, perplessità…

Un grosso abbraccio

Very

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.